You are hereBlog / Blog di Giuliano / Emergenza diserbo!!

Emergenza diserbo!!


By GiulianoPostato il07 giugno 2010

A Terra delle Spontanee circa 10 giorni fa abbiamo finito di (far) seminare la soia. Presi da un raptus idealistico ci siamo lanciati in un esperimento. Nel campo di fianco a casa (dove c'era il ravizzone, per chi l'ha visto questa primavera) abbiamo seminato la soia su sodo (cioè senza lavorare prima il terreno) e senza diserbare chimicamente (come si usa in questi casi). L'ispirazione ci è venuta dalle tecniche di Agricoltura Conservativa, in gergo Agricoltura Blu, che consiste nel ridurre al minimo o addirittura eliminare le lavorazioni del terreno, per favorire la fertilità biologica del suolo e (scusate se è poco) ridurre i costi. Il non diserbare nasce dal desiderio che questo piccolo campo (0.4 ha) possa essere un piccolo esperimento del biologico che vorremmo applicare a tutta l'azienda.
Purtroppo da quando abbiamo trinciato il ravizzone (era ormai in fioritura e non si poteva aspettare oltre) a quando abbiamo seminato è passato quasi un mese e le erbe accompagnatrici (le beneamate spontanee ;-)) ora la fanno da padrona in campo. Un problema che chi fa soia biologica, anche con più competenze e mezzi di noi, conosce bene.
Succo del discorso, questo è un grido di aiuto, un'emergenza!! Se volete aiutarci a fare un po' di raccolto veniteci a trovare, magari verso sera, e diserbiamo un po' assieme (con la zappa, si intende, come si faceva una volta) prima di un po' di meritato relax!!
Certamente questo metodo non è applicabile in generale, stiamo studiando e cercando di capire come fare per affrontare il problema controllo delle accompagnatrici in modo più sistematico, ma per ora è l'unica soluzione che abbiamo!!